Uno studio retrospettivo a sostegno dell’importanza diindividuare la dose di tossina botulinica in base all’età


A Retrospective Study Supporting the Importance of Individualizing the Dose of Botulinum Toxin According to the Age

L’iniezione di tossina botulinica di tipo A rimane la principale procedura cosmetica non chirurgica in tutto il mondo con un alto tasso di efficacia e soddisfazione del paziente. Questo studio mira a dimostrare l’importanza dell’individualizzazione delle dosi di tossina botulinica per trattare la parte superiore del viso in base all’età dei pazienti, considerando le particolarità muscolari e le specificità di ciascuna area del viso.


Uno studio retrospettivo con 389 pazienti di sesso femminile trattate con tossina botulinica di tipo A nel terzo superiore del viso (fronte, linee glabellari e periorbitali). È stata eseguita un’analisi
statistica dei dati.

È stato osservato che le dosi sono inversamente correlate con l’età, tranne che nella zona periorbitale, dove è stato osservato un aumento della dose.

Bravo, Bruna Souza Felix; Carvalho, Raquel de Melo; Gallo, Bruna Fanton; Bravo, Leonardo Goncalves; NLM. Journal of cutaneous
and aesthetic surgery 14.1: 88-92. (gennaio 2021 – marzo 2021)

Con il contributo incondizionato diAllergan Aesthetics – Società del Gruppo AbbVie

Uno studio retrospettivo a sostegno dell’importanza diindividuare la dose di tossina botulinica in base all’età