Ringiovanimento del volto di lunga durata mediante posizionamento ripetuto di idrossiapatite di calcio nelle donne di età avanzata

Ringiovanimento del volto di lunga durata mediante posizionamento ripetuto di idrossiapatite di calcio nelle donne di età avanzata

L’idrossilapatite di calcio è un filler biostimolante con un’efficacia di lunga durata dopo una sola singola iniezione.

 I dati sull’effetto di iniezioni ripetute, tuttavia, sono scarsi. Questo lavoro ha come obbiettivo quello di effettuare uno studio osservazionale. 

Sono state incluse quaranta donne caucasiche con età compresa tra 50 e 95 anni (età media 63 ± 13,4 anni)  che cercavano un miglioramento non chirurgico dell’invecchiamento del volto. Sono state escluse le pazienti con precedenti lifting del viso, fili o altri trattamenti chirurgici. Sono state incluse solo  donne di età ≥50 anni. Sono state trattate  ​​la parte media e la parte inferiore del viso, ovvero le  guance, le depressioni lacrimali, la mascella e le pieghe della marionetta. Il tempo usuale per una ripetizione dell’iniezione  era compreso tra 12 e 14 mesi. Il follow-up medio è stato di 36 ± 10,8 mesi dopo la prima iniezione. Il risultato è stato misurato utilizzando la scala globale di miglioramento estetico (GAIS). Il  miglioramento  medio del paziente era 2,7 ± 0,7, mentre il GAIS dei medici era 2,6 ± 0,6 suggerendo un notevole miglioramento 12 mesi dopo la prima procedura. 

Il GAIS medio del paziente a 3 e 5 anni dopo la prima procedura era 2,4 ± 0,8, mentre il GAIS dei medici era 2,5 ± 0,7.

 IL lavoro conclude che l’iniezione ripetuta di idrossilapatite di calcio  porta a un miglioramento significativo e duraturo dell’aspetto del volto.

Uwe Wollina 1, Alberto Goldman 2

Dermatol Ther 2020 Nov;33(6)