Medicina estetica, Aiteb ottiene l’accreditamento del Ministero della Salute

Firenze, 20 marzo 2024 – Aiteb, l’Associazione Italiana Terapia Estetica Botulino, ha ricevuto l’accreditamento del Ministero della Salute tra le società scientifiche e le associazioni tecnico-scientifiche delle professioni sanitarie ai sensi del decreto ministeriale del 2 agosto 2017.

“Grande soddisfazione per questo accreditamento ministeriale, è un riconoscimento all’associazione ma anche a tutti coloro che svolgono questo lavoro: rappresentano una garanzia di professionalità e affidabilità – dichiara Giovanni Salti, neo presidente di Aiteb -. Bisogna sempre affidarsi a medici professionisti con elevata esperienza. Aiteb da sempre suggerisce di scegliere il proprio medico in base al suo curriculum e reputazione e non in base alla sua più o meno assidua presenza sui social e di assicurarsi sempre che abbia i requisiti abilitativi alla professione medica. Come altre società scientifiche, siamo impegnati nella formazione professionale con corsi formativi e aggiornamenti scientifici dedicati”.“Raccomandiamo di non affidarsi ad apprendisti stregoni, a personaggi che svolgono abusivamente la professione medica e che lavorano in situazioni non autorizzate – spiega Salti -. Bisogna, sempre e comunque, rivolgersi ad una struttura sanitaria riconosciuta che mai farà esercitare un professionista se prima non ne verifica l’iscrizione all’Ordine dei Medici. La salute dei pazienti non può essere messa a rischio”.