Convegno il prossimo 5 febbraio organizzato da Aiteb. Il presidente Fundarò: “Garantire sempre la salute del paziente”Firenze, 21 gennaio 2021 – Studiare e approfondire ogni aspetto della relazione dei filler a base di acido ialuronico e la somministrazione del vaccino Moderna per eseguire i trattamenti in totale sicurezza. Con questo obiettivo i medici si confronteranno nel convegno online organizzato da Aiteb-Associazione Italiana Terapia Estetica Botulino il prossimo 5 febbraio per valutare ogni aspetto e adottare linee guida avvalorate da solide basi scientifiche

“Ogni medico che faccia coscienziosamente questo lavoro – spiega il presidente Aiteb  Salvatore Fundarò –  si pone continuamente domande e cerca riscontri scientifici per operare con professionalità ed attenzione alla sicurezza dei trattamenti e  alla salute del paziente ”.  Durante la fase tre della sperimentazione clinica del  vaccino Moderna  sono stati riscontrati solo tre casi di pazienti con reazione infiammatoria dopo vaccinazione anti-Covid 19  in sede di precedente inoculo di filler . “Le reazioni sono tutte regredite senza sequele dopo adeguata terapia ed in tempi brevi  e l’esito dei casi  riportati è rassicurante e aventi simili erano già stati riportati con altri tipi di vaccini. Questo convegno ha lo scopo  di approfondire l’analisi di questi casi isolati, per comprenderne le caratteristiche, per attuare adeguati protocolli atti a minimizzarne l’eventuale insorgenza e condividere una terapia idonea. L’esiguità dei casi e la sintomatologia lieve che li ha caratterizzati ci rassicura e teniamo a sottolineare che il fatto di aver ricevuto in passato un trattamento di medicina estetica non costituisce a tutt’oggi, in alcun modo, una controindicazione all’esecuzione del vaccino anti-Covid”.

Il webinar dal titolo “Campagna vaccinale anti-covid e reazioni infiammatorie conseguenti a procedure invettive in medicina estetica:come gestirle”, in programma il prossimo 5 febbraio dalle 18, vedrà la partecipazione del presidente Aiteb, Fundarò, e dei dottori Maurizio Benci, Guido Dalla Costa, Giovanni Salti, Chiara Schiraldi, Gloria Trocchi. Moderano i dottori Massimo Signorini e Francesco Cirillo.